Single post

Che cosa è la colposcopia?

 

 

 

 

Che cos’è la colposcopia? La colposcopia è un esame ginecologico con il quale il medico guarda il collo dell’utero dopo aver applicato un liquido che si chiama acido acetico.

E’ come una visita ginecologica?
E’ molto simile. Infatti anche nella colposcopia il medico usa lo speculum vaginale, come nella visita ginecologica. Lo speculum è uno strumento che, introdotto in vagina, distanziandone le pareti, permette di vedere il collo dell’utero. Durante la colposcopia il medico usa anche il colposcopio, uno strumento che serve per illuminare il collo dell’utero e vederlo ingrandito.

Perché devo fare questo esame?
La colposcopia è necessaria per controllare se sul suo collo dell’utero ci sono alterazioni.

Cosa succede se il medico vede delle alterazioni?
Se il medico vede delle alterazioni fa un piccolo prelievo di tessuto dal collo dell’utero. Questo prelievo si chiama biopsia.

E’ doloroso fare la colposcopia?
No, in genere la colposcopia non è dolorosa. Qualche volta si sente come un pizzicotto. Qualche volta dopo l’esame si può avere una piccola perdita di sangue che cessa da sola in poco tempo.

Avrò subito la risposta della colposcopia?
Se il ginecologo non vedrà alterazioni le darà subito la risposta e la data del prossimo controllo.
Se il ginecologo avrà fatto una biopsia, dovrà aspettare che il tessuto venga analizzato e riceverà la risposta in due settimane.

Quando avrò il risultato della biopsia mi diranno cosa devo fare?
Sì, in base al risultato della biopsia il ginecologo le consiglierà un altro controllo o un trattamento.

Come posso avere altre informazioni?
Potrà chiederle al medico che le farà la colposcopia.

 

Presso il Poliambulatorio SOmed visita ed esegue gli esami la Dott.ssa P. FILARDO