La gastrite cronica e l’infezione da Helicobacter Pylori

Come abbiamo visto nell’articolo precedente, la gastrite acuta è un processo infiammatorio improvviso della mucosa dello stomaco. Esso può progredire a ulcera acuta. Normalmente, una volta rimosso lo stimolo infiammatorio, tale situazione può lentamente risolversi. Tuttavia, la maggior parte delle gastriti sono croniche; la gastrite cronica è una situazione in cui normalmente

La gastrite e l’ulcerazione acuta dello stomaco

Lo stomaco è un organo molto particolare, perché è in grado di produrre succo gastrico con un pH vicino a 1 (più di un milione di volte più acido del sangue), e di proteggere la propria mucosa dalla corrosione di questo acido con diversi meccanismi, uno dei più efficaci dei

I medici di base consigliano il giusto tipo e numero di esami per il cancro del colon?

La diagnosi dei tumori del colon viene oggi principalmente effettuata mediante lo screening della popolazione a rischio, molto prima della comparsa dei sintomi (che giungono all’attenzione del paziente solo tardivamente, quando la terapia è ormai difficoltosa). Gli strumenti diagnostici di screening dei carcinomi del colon sono stati presi in esame in un

Come e dove inizia un tumore del colon? Cos’è un polipo?

Il cancro del colon è uno dei tumori maligni più diffusi nel mondo. Per comprenderne l’origine è però necessario conoscere l’esistenza di un grandissimo numero di lesioni benigne chiamate genericamente polipi. Il polipo nasce come una masserella nella parete intestinale, che può poi, in seguito alla trazione, dare origine a

Strategie per la diagnosi precoce di tumore del colon

Il tumore del colon-retto è il secondo tumore in Europa per incidenza. Mezzi per ridurre la mortalità del cancro del colon sono la diagnosi e la cura precoci: perciò, questo è uno dei pochi tumori per cui è indicato lo screening (definito come la ricerca in tutta la popolazione di

Come si cura la malattia da reflusso?

Come dicevamo qui, la conferma di certezza della diagnosi di malattia da reflusso gastro-esofageo si effettua mediante la gastroscopia, o mediante la pHmetria. Prima di fare una terapia farmacologica vera e propria, si può contrastare la malattia da reflusso con alcuni accorgimenti. Prima di tutto è necessario smettere di fumare,

Come si diagnostica la malattia da reflusso?

Come dicevamo nel precedente articolo, il reflusso gastro-esofageo è una condizione che comporta il passaggio (involontario) di contenuto all”indietro dallo stomaco all”esofago. Questa malattia è normalmente fastidiosa, ma non pericolosa. Invece, a volte può evolvere in condizioni più gravi, che sono l”esofago di Barrett e il restringimento  della giunzione gastro-esofagea.

Cos’è la malattia da reflusso gastro-esofageo (o GERD)?

Il reflusso gastro-esofageo è una condizione che comporta il passaggio (involontario) di contenuto all’indietro dallo stomaco all’esofago; questo può avvenire diverse volte al giorno in ciascuno di noi, e per la maggior parte rimane asintomatico. In alcune persone, però, questo passaggio diventa patologico, e viene definito malattia da reflusso gastro-esofageo,

Le sindromi ereditarie che portano al cancro del colon

Ci sono anche sindromi genetiche che causano direttamente l”insorgenza di questi tumori, ma sono associate solamente al 5% dei casi di tumore del colon. In ogni caso, questi dati sottolineano l”importanza del patrimonio genetico di ciascuno di noi per quanto riguarda questa patologia. Il patrimonio genetico di un individuo può